Cemento armato - Davinson

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cemento armato

I sistemi FRP e FRCM-SRG sono nati ed evoluti in funzione dell'aggravarsi delle problematiche inerenti la tenuta delle strutture stesse e di fronte ad eventi sismici di grave entità che hanno minato le convinzioni comuni sulla indistruttibilità del cemento armato.
Ma cosa significano quelle sigle?...

FRP     Fiber Reinforced Polymers - materiali fibrorinforzati a matrice polimerica (organica). Il precursore di tutti i sistemi, il più adattabile alle situazioni e, spesso, quello risolutivo. Si tratta di compositi in carbonio, vetro, basalto o aramide accoppiati con resine epossidiche in diverse formulazioni
FRCM  Fiber Reinforced Cementitious Matrix - materiali fibrorinforzati a matrice cementizia. Si tratta di reti in carbonio, vetro, basalto accoppiati con malte di particolare concezione, quindi è un sistema a matrice inorganica.
SRG    Steel Reinforced Grout - materiali (come l'acciaio) caratterizzati da lavorazioni innovative che ne migliorano le prestazioni meccaniche usati in combinazione con malte di particolare concezione, quindi è un sistema a matrice inorganica. ll sistema più amato da quei progettisti legati al concetto cemento/acciaio

A prescindere dalla metodologie e tipo di rinforzo che si intende adottare, data la necessità di mettere ordine in questo settore il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha predisposto, recentemente, due Linee Guida, aventi ad oggetto i seguenti tipi di sistemi di rinforzo impiegati per il consolidamento strutturale:

  • Sistemi FRP, realizzati mediante l’impiego di fibre lunghe e continue immerse in una matrice polimerica termoindurente;
  • Sistemi FRCM, realizzati mediante l’impiego di reti immerse in una matrice inorganica a base di calce o cemento.

I sistemi di rinforzo devono essere prodotti con un sistema permanente di controllo interno della produzione in stabilimento e di gestione della qualità, in coerenza con le norme UNI EN 9001:2000 ed UNI EN 45012.

Stabilimento Gucci - Scandicci . Rinforzo pilasti
Ipercoop Montemurlo - riforzo di trave precompressa a grande luce
E' possibile effettuare diversi interventi strutturali mediante materiali compositi quali rinforzo travi (flessione e taglio), solai (flessione), pilastri (pressoflessione, taglio e duttilità), setti murari (taglio e pressoflessione), volte (cinematismo di collasso plastico).
Le Norme Tecniche per le Costruzioni cap 12 indicano quale riferimento tecnico le “Istruzioni CNR”; è perciò consentito procedere col progetto e la realizzazione di rinforzi strutturali mediante FRP, seguendo le indicazioni del Documento tecnico C.N.R. DT 200/2013 "Istruzioni per la progettazione, l'esecuzione ed il controllo degli interventi di consolidamento statico mediante l'utilizzo di Compositi Fibrorinforzati" successivamente recepito dalle "Linee guida per la Progettazione, l’Esecuzione ed il Collaudo di Interventi di Rinforzo di strutture di c.a., c.a.p. e murarie mediante FRP " approvate in data 24-07-09 dal CSLLPP. ....e non si secondario interesse.. Linee guida per riparazione e rafforzamento di elementi strutturali, tamponature e partizioni - ReLUIS - Dipartimento Protezione Civile. Nondimeno è necessario prendere visione di: Presidenza del Consiglio dei Ministri 9 febbraio 2011- Valutazione e riduzione del rischio sismico del patrimonio culturale
Interpellateci....!!!
abbiamo a Vostra disposizione broshures, normative, linee guida del CNR, programmi e fogli di calcolo per il dimensionamenti degli interventi e consulenze a vari livelli sino a ingegneri strutturisti specializzati che saranno lieti di affiancarVi nello studio della soluzione.

Rosignano Solvay - rinforzo di tutte le strutture in c.a
Ipercoop Novoli (Fi) - riparazione trave in c.a. lesionata incidentalmente
Ricordate che il sopraluogo, la prima consulenza e l'eventuale preventivazione dell'intervento sono completamente gratuiti. Richiedete ciò che Vi occorre con il form pubblicato nella pagina "contatti " di questo sito...
Sarà un piacere metterci a Vs. disposizione.

 
Copyright 2017. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu